Pensiero di lunedi 16 febbraio 2004

Sono quasi tutti d'accordo che per riuscire sul piano …

Sono quasi tutti d'accordo che per riuscire sul piano materiale è necessario essere convinti e lavorare senza voler bruciare le tappe; eppure molti credono che sul piano spirituale si possano ottenere buoni risultati in fretta e con facilità. Che errore! Bisogna prima di tutto mettersi al lavoro, senza mai diminuire il proprio impegno e poi non bisogna avere fretta, perché la realizzazione di grandi cose è un'impresa a lunga scadenza per la quale non si deve contare il proprio tempo. Infine bisogna essere convinti che quello che si intraprende in questo modo darà un giorno i suoi frutti, perché la natura è fedele e veritiera e le leggi che la regolamentano non possono mai essere colte in fallo. Lavoro, tempo, fede. Non immaginate nemmeno quale ricchezza sia contenuta in queste tre parole. Certamente si possono anche presentare in un ordine diverso: fede, lavoro, tempo, ecc.; l'importante è capire che questi tre fattori sono fra loro interconnessi e come lo sono.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


La forza sessuale o il Drago alato
€ 10,00
Aggiungere
La conquista interiore della pace
€ 10,00
Aggiungere
Verso un mondo nuovo
€ 3,50
Aggiungere