Pensiero di domenica 24 marzo 2019

Vita - meditando su di essa, prendiamo coscienza dell'esistenza di Dio

C'è una parola che unisce il Creatore alla creazione, una parola che unisce fra loro anche tutte le creature, ed è la parola “vita”. La vita è la quintessenza che Dio, in principio, ha tratto da Se stesso per creare l'universo e le creature che lo abitano. Le creature e l'universo creato vivono della vita di Dio. Perciò, quando alcuni affermano che, per credere a un Creatore, attendono una dimostrazione della Sua esistenza, ci si chiede a quale grado di cecità e di ottenebramento della coscienza costoro siano arrivati. Quella vita che essi scoprono, che sentono in loro e attorno a loro, da dove pensano che venga? Accettino allora di meditare sulla vita e sulle sue infinite manifestazioni, e non avranno più bisogno di prove dell'esistenza di Dio. Via via che avanzeranno in quel mistero che è la vita, avanzeranno nel mistero della Divinità, poiché anche la vita è un mistero che nessuno è in grado di spiegare veramente.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Alle sorgenti inalterabili della gioia
€ 10,00
Aggiungere
Pensieri quotidiani 2013
€ 12,00
Aggiungere
Dizionario del libro della natura - analogie, immagini, simboli
€ 26,00
Aggiungere