Pensiero di giovedi 20 settembre 2018

Lavoro spirituale - è il solo che ci renda testimonianza

Continuate senza sosta il lavoro spirituale che avete intrapreso, e lasciate che sia quel lavoro a raccomandarvi presso altri. Non imponetevi a loro; è il vostro lavoro che deve parlare, non voi. Non bisogna nascondere le proprie aspirazioni a una nuova vita fatta di bellezza, di luce e superamento di sé, ma non bisogna nemmeno ostentarle. Dato che lavorate su voi stessi e avete chiamato lo spirito affinché modelli e scolpisca il vostro essere interiore, lasciate che esso si esprima attraverso i tratti del vostro viso, il vostro contegno e i vostri gesti. Rimanete semplici e naturali, non cercate di attirare l'attenzione degli altri con modi artificiosi. Dal momento che seguite un insegnamento spirituale, dovete capire che le vostre qualità di saggezza, purezza, bontà e nobiltà traspariranno dalla vostra espressione e dal vostro comportamento, senza che abbiate bisogno di assumere pose e arie ispirate. Anche a vostra insaputa, sarà il vostro lavoro interiore a rendervi testimonianza.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


 
Creazione artistica e creazione spirituale
€ 10,00
Aggiungere
Natura umana e natura divina
€ 10,00
Aggiungere
La filosofia dell'Universalità
€ 10,00
Aggiungere