Pensiero di sabato 4 luglio 2020

Corpo umano - esprime lo splendore del Creatore

Un vero Iniziato, che cerca l'armonia e la perfezione divina, sa che tale perfezione si riflette ovunque nella natura, ma sa anche che da nessun'altra parte essa è rappresentata meglio che nel corpo umano. Da ogni altra parte la si vede sparpagliata: gli oceani, ad esempio, rappresentano una parte del corpo umano, i fiumi un'altra, le montagne e il cielo altre ancora. Solo l'uomo e la donna possono esprimere quella bellezza pienamente: Dio ha riassunto nell'uomo e nella donna tutta la creazione, tutto ciò che esiste nel cosmo. Quando tale riflesso è perfettamente realizzato in un corpo umano, un Iniziato lo contempla deliziandosi. Dice: «Ecco una creatura che riflette meglio delle altre tutte le virtù di Dio». Egli però non si ferma a quella creatura: contemplandola, cerca di ritrovare lo splendore del Creatore.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


La nuova religione solare e universale (I)
€ 19,00
Aggiungere
Il dovere di essere felici
€ 3,50
Aggiungere
Pensieri Quotidiani 2019
€ 12,00
Aggiungere