Pensiero di sabato 15 agosto 2020

Avvenimenti della vita - ci costringono a evolvere

Conservate sempre preziosamente in voi il desiderio di istruirvi e di ampliare i vostri orizzonti. Molti, purtroppo, quando vedono la vastità della scienza spirituale, invece di rallegrarsene si spaventano e rientrano nel loro guscio: sentono che dovranno accettare molti cambiamenti non solo nel proprio modo di pensare, ma anche nel proprio comportamento, e a loro questo non piace. Non vogliono entrare in crisi, preferiscono attenersi al piccolo mondo limitato che si sono costruiti, perché più sicuro e confortevole. Ebbene, si sbagliano: chi rimane a cuocere nel suo brodo, ossia nelle sue vecchie idee, si espone a inconvenienti d'ogni genere, e saranno gli avvenimenti della vita che, senza chiedere la sua opinione, verranno a scuoterlo per costringerlo a evolvere. Dovete abbandonare ogni speranza di poter essere felici e tranquilli lasciandovi andare alla stagnazione.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


L’uomo alla conquista del suo destino
€ 10,00
Aggiungere
La Bilancia cosmica - la scienza dell'equilibrio
€ 10,00
Aggiungere
Un ideale di vita fraterna
€ 3,50
Aggiungere