Pensiero di mercoledi 23 settembre 2020

Amore - non è il corpo fisico che ha bisogno di amare

Quello slancio che spinge l'uomo e la donna l'uno verso l'altra e che si chiama “amore” non può trovare veramente completa soddisfazione sul piano fisico. Perché non è il corpo fisico che ha bisogno di amare, bensì il cuore, e ancora al di là l'anima e lo spirito. Se ci si ferma al corpo fisico, si può provare solo qualche sensazione, qualche emozione gradevole, e queste si trasformeranno ben presto in gelosia, in scontri e in odio. In amore, come in molti altri campi, il corpo deve essere considerato solo uno strumento e non uno scopo. Tutti coloro che non fanno lo sforzo di cercare al di là del corpo fisico rimarranno insoddisfatti e finiranno per vedere solo i lati peggiori l'uno dell'altro. Quelli che invece hanno lavorato per fare del loro amore uno scambio sul piano dell'anima e dello spirito assaporeranno ogni giorno una nuova felicità. E anche quando saranno diventati vecchi, non smetteranno mai di riscoprirsi, di rallegrarsi e di trovarsi meravigliosi. Perché ciò che amavano non era l'involucro, il recipiente, il corpo, bensì il suo contenuto, il principio spirituale scaturito dalla Sorgente unica e inestinguibile.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Potenze del pensiero
€ 10,00
Aggiungere
L’uomo alla conquista del suo destino
€ 10,00
Aggiungere
Le basi spirituali della medicina
€ 3,50
Aggiungere