Pensiero di giovedi 23 luglio 2020

Amore - farfalle e api ci insegnano come amare

Gli Iniziati cercano la soluzione al problema dell'amore decifrando il grande Libro della Natura, poiché in esso Dio ha già scritto tutte le soluzioni fin dalle origini. Le api e le farfalle, ad esempio, ci insegnano come amare. Per la maggior parte, gli esseri umani comprendono l'amore alla maniera dei bruchi, che mangiano le foglie delle piante. Un giorno, però, il bruco diventa una farfalla che non mangia più le foglie ma visita i fiori senza sciuparli per nutrirsi del loro nettare. Anche l'ape si nutre del nettare dei fiori, poi si mette al lavoro per fare il miele, che è il nutrimento migliore. Come la farfalla, l'Iniziato ama tutti i fiori, ossia tutte le creature umane, e il suo amore non le sciupa, poiché da esse egli prende solo un piccolissimo atomo e – come l'ape – nei suoi laboratori fabbrica il miele che servirà da nutrimento al mondo intero. Vedete, tutte le soluzioni sono nella natura, ed è lì che occorre andare a cercarle.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


L’albero della conoscenza del bene e del male
€ 10,00
Aggiungere
Che cos'è un figlio di Dio?
€ 10,00
Aggiungere
La filosofia dell'Universalità
€ 10,00
Aggiungere