Pensiero di sabato 15 maggio 2021

Albero - corrispondenze con l'essere umano

L’uomo può essere paragonato all’albero. Le radici corrispondono allo stomaco e agli organi sessuali, poiché l’uomo è radicato alla terra grazie allo stomaco, che gli permette di nutrirsi, e al sesso, che gli permette di riprodursi. Il tronco è rappresentato dai polmoni e dal cuore, ossia dai sistemi respiratorio e circolatorio, con le due correnti, arteriosa e venosa. La corrente discendente trasporta la linfa elaborata che nutre l’albero, mentre la corrente ascendente trasporta la linfa grezza fin nelle foglie, dove essa si trasforma. Lo stesso avviene nell’uomo per la circolazione del sangue, nella quale il sistema arterioso trasporta il sangue puro, e il sistema venoso il sangue già viziato. Le foglie, i fiori e i frutti corrispondono alla testa. Tutti i pensieri rappresentano i frutti dell’uomo, poiché è tramite la testa che l’uomo fruttifica.

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Potenze del pensiero
€ 10,00
Aggiungere
L’uomo alla conquista del suo destino
€ 10,00
Aggiungere
Le basi spirituali della medicina
€ 3,50
Aggiungere