LA QUINTESSENZA
Omraam Mikhaël Aïvanhov

La quintessenza è quanto di più perfetto si possa trovare in tutto ciò che esiste. È un profumo, è qualcosa di prezioso che si diffonde e irradia senza fine. Un solo grammo di quella materia preziosa, ed ecco che particelle e particelle se ne vanno nello spazio senza che essa possa diminuire. La quintessenza dell'uomo è il suo spirito.

E ricordatevi che quella quintessenza si ottiene solo tramite il pensiero. Ad esempio, quando incontrate delle difficoltà, quando siete infelici, quando avete perduto ciò che possedevate, vi rimane sempre il pensiero. Allora, lavorate col pensiero, concentratelo, dirigetelo verso il Cielo per entrare in comunicazione con le entità superiori, e ci sarà sempre un miglioramento. Tramite la preghiera e la meditazione si può ritrovare tutto. Certi esseri erano così infelici che volevano scomparire, suicidarsi, ma hanno pregato, pregato... col pensiero sono entrati in comunicazione con mondi straordinari, e hanno compreso che in realtà non avevano perduto nulla e non avevano subito alcun male. Di nuovo si sentivano ricchi e felici. Ecco cosa significa possedere la quintessenza.

Da: I frutti dell'albero della vita, Opera Omnia vol. 32

I Frutti dell'Albero della Vita 300 pagine - € 19,00


Altri libri che trattano il tema:  

I semi della felicità, Coll. Izvor n. 231, cap. VI: "Il senso della vita".

218 pagine - € 10,00




I semi della felicità

 

 

I segreti del libro della natura, Coll. Izvor n. 216 cap. V: "Il lavoro del pensiero: estrarre la quintessenza".

 

I segreti del libro della natura 212 pagine - 




Le leggi della morale cosmica, Collana Opera Omnia Vol.12, Cap. 11: "Come ottenere la quintessenza".

342 pagine - € 19,00




Le Leggi della Morale Cosmica