Alle sorgenti inalterabili della gioia

Collection Collezione Izvor

Alle sorgenti inalterabili della gioia Sfogliare

P0242IT

237 pagine

€ 10,00 Aggiungere

  Français Español Deutsch English Nederlands Português

La vera gioia non ha come causa niente di visibile o tangibile ; è una gioia senza causa, che ci è data dalla sola sensazione di esistere come anima e come spirito. Allora, anziché attendere di possedere qualcosa o qualcuno per potervi rallegrare, dovete fare il contrario, ossia rallegrarvi dell’esistenza degli esseri e delle cose, perchè nella gioia che essi vi danno, avete la sensazione che vi appartengano. Solo ciò che vi dà gioia vi appartiene, mentre ciò che vi appartiene non necessariamente vi procura molta gioia. Tutto ciò che vi rallegra, voi lo possedete veramente, e più ancora che se ne foste i veri proprietari. Omraam Mikhaël Aïvanhov

I- Dio, origine e meta del nostro viaggio
II- Mettersi in cammino
III- Il pungolo della sofferenza
IV- Cercare dentro di se le risposte di Dio
V- Alla scuola della vita : le lezioni dell’Intelligenza cosmica
VI- « Come un pesce nell’acqua »
VII- L’impegno preso dinanzi alle entità celesti
VIII- Avanzare senza paura
IX- Soltanto la luce dello spirito deve guidarci
X- La nostra appartenenza all’albero cosmico
XI- Cosa significa « andare a lavorare in un paese straniero ? »
XII- Gli inimmaginabili tesori della pazienza
XIII- « E trascinerete tutti gli esseri sul cammino della gioia »
XIV- Imporsi sempre una nuova vetta da ragguingere
XV- Affinché l’amore non ci abbandoni più
XVI- Aprire le porte del sogno
XVII- Il lungo cammino verso la gioia
XVIII- La visita degli esseri angelici




  • Per diventare un libro vivente - Elementi autobiografici 1
  • La morte e la vita nell'aldilà
  • L'anima strumento dello spirito
  • Le basi spirituali della medicina
  • Libro dei Canti della Fratellanza Bianca Universale
  • I segreti del libro della natura
  • Potenze del pensiero
  • Regole d'oro per la vita quotidiana
  • I semi della felicità
  • Camminate finché avete la luce